Chi Siamo

L’Oratorio don Bosco, chiamato “Agnelli” perché inserito nella struttura dell’Istituto Internazionale Edoardo Agnelli, è situato nella Parrocchia San Giovanni Bosco di Torino ed è gestito dalla comunità salesiana AGNELLI, nella persona dell’incaricato.

DOVE SIAMO
Siamo situati nelle Circoscrizioni 2 e 9 del Comune di Torino, tra i corsi Unione Sovietica e Agnelli, a due passi dalla Fiat.

LA STRUTTURA
La nostra struttura è abbastanza estesa; comprende due campi in sintetico, un cortile in porfido con un campo da calcetto, pallacanestro e pallavolo, una sala giochi, una sala prove con studio di registrazione, una sala computer, un cinema teatro, sale per i gruppi formativi e le attività dell'oratorio.

COSA FACCIAMO

Il nostro Oratorio è un ambiente variegato e non sempre di facile gestione ed è per questo che il principale sforzo del DON e dei giovani che attivamente sono impegnati in Oratorio è quello di rendere questo nostro ambiente un luogo di aggregazione e di incontro accogliente e “pulito” nei gesti, nel linguaggio così come nelle attività che volenterosamente a e tratti con fatica vi si portano avanti.

Queste attività vengono rivolte sia ai ragazzi che abitualmente frequentano l’Oratorio nelle ore pomeridiane di tutti i giorni della settimana, sia ai bambini e ragazzi che occasionalmente passano dal nostro cortile per il Catechismo, l’Estate Ragazzi o il semplice passaparola.

Per i ragazzi delle medie, del biennio e del triennio delle scuole superiori ci sono gruppi indirizzati a ciascuna fascia di età guidati dai giovani più grandi dell’Oratorio in cui è assicurato divertimento, festa, aggregazione e soprattutto crescita personale! Non esiste occasione migliore per i ragazzi che ormai non sono più bambini per conoscere se stessi e il mondo che li circonda con la costante presenza di Dio affinché li conquisti e li faccia diventare “bravi cristiani e onesti cittadini” come tanto piaceva al nostro Don Bosco.
La volontà e il desiderio di fare sempre di più e sempre meglio è la costante della comunità educativa dell’Oratorio tanto da voler attivare anche corsi sportivi per poter educare allo sport, alla lealtà, alla competizione sana che superi il “vincere a tutti i costi” ma che porti ad amare lo stare insieme e l’aggregazione in vista di un obbiettivo comune, così che il numero dei ragazzi che passano dal nostro cortile aumenti, come aumenti il numero dei ragazzi innamorati di Don Bosco e dell’Oratorio, tanto da decidere di regalare del tempo al servizio dei più piccoli.
Non è un’impresa facile né tanto meno un obbiettivo raggiungibile in poco tempo ma il desiderio è tanto e l’affetto verso questo nostro Oratorio immenso. 

Il nostro oratorio è anche sede di uno dei 14 CAM (centro aggregativo per minori) del comune di Torino.

UNO SGUARDO VERSO IL FUTURO
Collaborazione con le altre agenzie educative del territorio attraverso il Progetto Giovani, lo sviluppo del Centro Aggregativo, valorizzazione e animazione dei giovani che frequentano il cortile.

Vai all'inizio della pagina