Rito dei passaggi - Venerdì 13 ottobre

- scrive Giulia "Mi fanno sempre riflettere molto questi momenti, forse perché si crea un'atmosfera che tutte le volte mi coinvolge o forse perché sono una persone che si lascia trasportare dal momento. Ma forse la ragione principale è che io in questo posto, nel mio oratorio, in quella che ora chiamo mia seconda casa, ci sono cresciuta. Insomma quasi ogni cosa che so, che ho fatto, ogni mio amico, l'ho imparata e l'ho conosciuto qui in questo posto magnifico che se non conosci fino infondo non apprezzerai mai veramente. Quindi voglio dire semplicemente grazie a tutte le persone che mi conoscono, per avermi fatto e per farmi crescere, ogni volta, ogni anno sempre di più. Grazie per esserci sempre, perché è bellissimo entrare da quella porta e vedervi sorridenti che mi salutate con grande affetto. Sono vermente felice di avere un posto come questo nel mio cuore, vi voglio bene e buon inizio di percorso a tutti"

Buon cammino ragazzi! 

Vai all'inizio della pagina